Coglelund

Popolazione: 40.000 (71% Anari, 25% Saxa, 4% Engro)
Forma di governo: Principe-mercante Leon Cogle IV
Religione: Var

La città di Mezzavia conobbe una crescita straordinaria dopo la Guerra del Gelo grazie alla guida di una famiglia di mercanti, i Cogles, che costruirono una serie di magazzini fortificati nella regione, e pagarono mercenari per difenderli. Nel clima di instabilità seguito alla guerra molti mercanti preferirono non rischiare di trasportare le loro merci attraverso regioni ancora in mano ai briganti o peggio, e così le affidarono ai Cogles, che le mantenevano sicure e trovavano compratori per i loro clienti, in cambio di una percentuale.

Col tempo, i Cogles divennero talmente ricchi e potenti da fondare un piccolo regno attorno a Mezzavia, regno che governano ancora oggi, sebbene sotto la protezione non ufficiale della Royalmark.

Coglelund

The Frozen Die Visanideth