Guerra del Gelo

La Guerra del Gelo ebbe inizio nell’anno -25 IR, quando armate di demoni e creature dei ghiacci calarono dal Nord per distruggere il continente di Rassilon. A questa offensiva si aggiunse l’abbassamento della temperatura, che precipitò ben sotto lo zero in ogni parte del continente. Gli dei Kenaz e Sigel scomparvero poco prima dell’inizio delle devastazioni.

La guerra durò venticinque anni, e si conclue solo quando tutti i popoli umani si coalizzarono e riuscirono a respingere le armate demoniache nel nord del continente. Nel corso di una sola notte una colossale barriera di ghiaccio, simile ad un’onda congelata alta diverse miglia, si erse a separare Rassilon dal Nord, che divenne un deserto congelato ed inospitale. Da questo evento (l’Ice Raise, o IR) viene fatto partire il calendario dei popoli mortali.

Alla fine della Guerra del Gelo la popolazione di Rassilon era stata ridotta a meno di un decimo del suo precedente totale.

Guerra del Gelo

The Frozen Die Visanideth