Mani "Svartfeldr"

Razza: Umana, Saxa
Sesso: femminile
Età: 63
Origine: Vestmark
Residenza: Bjargtann, Nordmark
Ruolo: angelo della morte

Rango: Seasoned

Mani è un “angelo della morte”, ossia un’esperta di Magia Hedge con doti di divinazione che presta servizio presso un villaggio o uno stead in cambio di cibo e comodità.

Originaria della Vestmark, da cui fuggì circa 50 anni fa, avendo a suo dire predetto – inascoltata – la futura invasione degli orchi.

Mani è una donna avvizzita e imperscrutabile. Crede ferocemente nella preservazione delle tradizioni saxa ed è ossessionata nelle sue previsioni dall’avvento del Fimbulvintr, l’inverno perenne che porterà la fine del mondo. Ha visto la nascita di Hengist come un presagio di sventura, ed ha fortemente spinto perchè il bambino fosse ucciso.

Prova ancora oggi risentimento verso il primogenito dello jarl, ma anche per il fratello minore, che più volte ha cercato – senza successo – di manipolare per colpire Hengist.

Mani "Svartfeldr"

The Frozen Die Visanideth