Cavalieri del Focolare

I Cavalieri del Focolare furono fondati da un nobile Anari, Lord Arthan Gulver, nell’anno 83 IR.
Si dice che Gulver abbia sognato due draghi, uno dorato e uno nero, che combattevano alle porte della sua città natale, e che nel sogno il nero uccidesse l’avversario e distruggesse la città.
Gulver interpretò il sogno come una premonizione; i popoli umani, deboli e divisi da guerre civili e lotte intestine, sarebbero presto caduti di fronte all’avanzare delle forze dell’Hellfrost.

L’ordine dei Cavalieri del Focolare nacque allo scopo di fornire alle Terre del Focolare una difesa che non obbedisse a nessun re o jarl, ma semplicemente all’imperativo di mantenere tutti i popoli umani al sicuro. Gulver iniziò la costruzione della Fortezza dell’Hellfrost e questa venne completata secondo il suo disegno.

I cavalieri si dividono in 3 ordini.
L’ordine dello Scudo è il più numeroso. I suoi membri proteggono la Fortezza dell’Hellfrost e i forti che l’ordine controlla nell’Heligioland.
L’ordine della Spada è un ordine itinerante, per lo più dislocato tra i vari forti, che opera lontano dalla sicurezza delle loro mura e caccia i nemici dell’umanità ovunque si annidino. Per entrare a far parte dell’ordine della Spada occorre aver servito per almeno sei mesi nell’ordine dello Scudo ed aver ucciso una creatura dell’Hellfrost.
L’ordine della Lancia è il più piccolo di tutti; è composto dall’elite dell’ordine della Spada, e i suoi membri si avventurano nell’Hellfrost vero e proprio per colpire le armate di Thrym al cuore, eliminando le più potenti creature che le comandano. Pochissimi tornano da queste missioni.

Cavalieri del Focolare

The Frozen Die Visanideth